Cose di argilla nasce a Milano all’Ortica nel 1987, nel cuore della vecchia città, dove nel rispetto della più antica tradizione ceramica italiana abbiamo voluto ripercorrere il sentiero del”Fatto a Mano“ con acqua, terra, fuoco e “un po’ di cuore”.

Oggi Riccardo e Giuliana si dedicano ognuno ad un settore specifico di lavorazione che comunque confluisce tra presente e passato: quello che si crea e’ originale senza essere veramente nuovo, ed e’ già noto senza essere una copia.

L’importante e’ il punto d’incontro, la soglia, l’essere in bilico. Perché solo lì c’e’ la possibilità di creare qualcosa senza tempo ed e’ quello che veramente conta e vogliamo.

Abbiamo sempre cercato di proporre ai nostri clienti gli oggetti tradizionali della cucina italiana dove il mangiar sano in pentole di terra cotta si sposa con la tradizione mediterranea; in questo senso produciamo pentole tradizionali e pentole “specializzate” quali pentole per caldarroste, cuocimela, pentola per i fagioli .il cuoci aglio e il cuoci pane.

A questi si aggiungono sempre altri oggetti utili e confortevoli quali i barattoli per conservare i cibi, brocche, bicchieri e piatti, ci piace ricordare il gusto e la gioia di consumare il cibo in contenitori che raccontano il tempo.

Sono queste le “cose d’argilla” che oggi ci danno maggiore soddisfazione perché in esse riusciamo a fondere tutta la nostra creatività e competenza.

In conclusione, al di la delle parole, sappiamo che un antico detto spiega meglio di ogni pensiero chi siamo, cosa facciamo e soprattutto.

In cosa crediamo:

Noi con l’argilla fabbrichiamo un vaso ma è il vuoto all’interno che contiene quello che vogliamo

(Tao Te Ching)